image TGEAmbiente: il periodico dell’informazione ambientale (EA- st.2 nr.3 del 15/01/2016) image TGEAmbiente: il periodico dell’informazione ambientale (EA- st.2 nr.5 del 01/02/2016)

Enciclopediambiente

TGEAmbiente: il periodico dell’informazione ambientale (EA- st.2 nr.4 del 24/01/2016)

Scrivici...

Invia messaggio
TGEAmbiente: il periodico dell'informazione ambientale (EA- st.2 nr.4 del 24/01/2016)

Waste prevention in Europe — the status in 2014. Marine litter nei mari italiani. Rifiuti: cresce industria riciclo, è ‘nuova’ economia Italia. Corte di Cassazione penale, Sezione III, Sentenza dell’11 Novembre 2015, N. 45145: Discarica abusiva e coinvolgimento del proprietario del terreno. Corte di Cassazione penale, Sezione III, Sentenza del 6 Novembre 2015, N. 44645: Veicoli Fuori Uso e la condizione di rifiuto. Corte di Cassazione penale, Sezione III, Sentenza del 3 Novembre 2015, N. 44353: Attività artigianali e di servizi: rientrano negli scarichi industriali?. Circular Economy Strategy. Corte di Cassazione penale, Sezione III, Sentenza del 6 Novembre 2015, N. 44632: Art. 260 D.lgs. 152/2006: quali sono i requisiti della condotta?. Decisione di esecuzione (UE) 2015/2337 della Commissione, dell’11 dicembre 2015, che determina le restrizioni quantitative e attribuisce le quote di sostanze controllate a norma del regolamento (CE) n. 1005/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio sulle sostanze che riducono lo strato di ozono, per il periodo compreso fra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2016 [notificata con il numero C(2015) 8853]. LEGGE 1 dicembre 2015, n. 194: Disposizioni per la tutela e la valorizzazione della biodiversita’ di interesse agricolo e alimentare. (15G00210) (GU Serie Generale n.288 del 11-12-2015). Grandi impianti di combustione: nuovi valori limite di emissione. Ispra: pubblicato il Rapporto sulla qualità dell’ambiente urbano. Impianti di incenerimento e di coincenerimento: abrogato D.Lgs 133/2005.


Waste prevention in Europe — the status in 2014
L’Agenzia Europea per l’Ambiente ha recentemente pubblicato il rapporto Waste prevention in Europe — the status in 2014 attraverso il quale analizza 36 programmi di prevenzione dei rifiuti in 28 Stati membri dell’UE, l’Islanda, il Liechtenstein e la Norvegia.


Marine litter nei mari italiani
L’indagine di Goletta Verde di Legambiente sulla presenza dei rifiuti galleggianti in mare (estate 2014 e 2015).


Rifiuti: cresce industria riciclo, è ‘nuova’ economia Italia


Corte di Cassazione penale, Sezione III, Sentenza dell’11 Novembre 2015, N. 45145: Discarica abusiva e coinvolgimento del proprietario del terreno


Corte di Cassazione penale, Sezione III, Sentenza del 6 Novembre 2015, N. 44645: Veicoli Fuori Uso e la condizione di rifiuto


Corte di Cassazione penale, Sezione III, Sentenza del 3 Novembre 2015, N. 44353: Attività artigianali e di servizi: rientrano negli scarichi industriali?


Circular Economy Strategy


Corte di Cassazione penale, Sezione III, Sentenza del 6 Novembre 2015, N. 44632: Art. 260 D.lgs. 152/2006: quali sono i requisiti della condotta?


Decisione di esecuzione (UE) 2015/2337 della Commissione, dell’11 dicembre 2015, che determina le restrizioni quantitative e attribuisce le quote di sostanze controllate a norma del regolamento (CE) n. 1005/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio sulle sostanze che riducono lo strato di ozono, per il periodo compreso fra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2016 [notificata con il numero C(2015) 8853]

10°
LEGGE 1 dicembre 2015, n. 194: Disposizioni per la tutela e la valorizzazione della biodiversita’ di interesse agricolo e alimentare. (15G00210) (GU Serie Generale n.288 del 11-12-2015)

11°
Grandi impianti di combustione: nuovi valori limite di emissione

12°
Ispra: pubblicato il Rapporto sulla qualità dell’ambiente urbano

13°
Impianti di incenerimento e di coincenerimento: abrogato D.Lgs 133/2005

Post correlati
  • Tutti
  • Per autore
  • Per categoria
  • Per tag

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.