CSR Cracking

Enciclopediambiente

Crescita piante

Scrivici...

Invia messaggio
Crescita piante

L’accrescimento nelle piante è il risultato dell’attività moltiplicativa delle cellule che avviene in particolari tessuti detti meristemi. L’accrescimento primario è il risultato dell’attività dei meristemi apicali, situati all’apice dei germogli situati sui rami (in inverno sono protetti dalle gemme) o all’apice delle radici. Con l’accrescimento primario la pianta si allunga e aumenta le zone di contatto con l’aria e col suolo. I tessuti che la pianta forma con l’attività dei meristemi apicali sono detti tessuti primari, e corrispondono ai tre sistemi di tessuti (fondamentale, conduttore, tegumentale).Molte dicotiledoni erbacee (es. fragola) e quasi tutte le monocotiledoni (es. mais, frumento) presentano solo l’accrescimento primario. L’accrescimento primario non cessa quando inizia quello secondario, ma continua in prossimità degli apici del germoglio e della radice per tutta la vita della pianta.


Valuta